TENDER

Domenica 25 settembre ore 21.00 – Teatro di Rifredi

Cosa succede se hai uno spettacolo in testa, dove tu sei la star e tutto funziona alla perfezione? Cosa succede se questo spettacolo esiste solo nei tuoi archivi cerebrali ma non ha ancora avuto modo di essere realizzato, provato e messo in scena? E se il pubblico è già in sala che aspetta proprio quello spettacolo? E se hai addosso il tuo vestito più scintillante ma è l’unica cosa pronta? 

Tender – Spartito dissonante per una drag queen – è la storia di uno spettacolo che doveva essere ma non è, un solo che nasce e cresce davanti agli occhi degli spettatori, grazie agli spettatori. Dietro parrucche, make up, e un’apparente continua improvvisazione, Ava Hangar, il personaggio drag di Riccardo Massidda, porta avanti una riflessione sulla difficoltà di dare forma concreta alle idee e ai sogni, passando attraverso un’analisi tutta personale sull’arte del drag, sulle relazioni di coppia e le app per incontri.

Utilizzando tecniche proprie del drag e attingendo da altri linguaggi (canto, dj, stand up comedy), Tender sviluppa un rapporto di intimità tra Ava e il pubblico in sala che influenza e determina l’andamento di ogni singola replica trasformando il pubblico in un protagonista diretto dello spettacolo. 

Sono tanti i sogni di Ava ed è pronta a condividerli con chi la sta ad ascoltare. Tender utilizza la narrazione per trasformare lo spettacolo in un quiz televisivo o addirittura in un dj set. L’urgenza di uno spettacolo che “non esiste” è così l’occasione per creare dei momenti genuini di totale sintonia tra Ava e il suo pubblico che potrà rispecchiarsi in questa eterna sognatrice in tacchi a spillo.

di e con Ava Hangar

drammaturgia Francesco Giorda, Giuseppe Porcu
light design Luca Carbone
costumi Sis Handmade
in colalborazione con Jorge d’Glamour
composizione musicale Fabbrica C
responsabile tecnico Luca Carbone

PRODUZIONE Fabbrica C / Cordata F.O.R.
co-produzione A ssociazione Fuma che ‘Nduma – FLIC Scuola di Circo


durata 70 minuti
fascia di pubblico 16+  

PER INFORMAZIONI Associazione inQuanto teatro (tel. 339.6781785) Teatro di Rifredi (tel 055.422.03.61) 

Biglietto5 euro (posto unico) 

I biglietti sono in vendita nei giorni di spettacolo presso il Teatro e sono prenotabili online, scrivendo una mail a spettacoli.inquantoteatro@gmail.com 

oppure direttamente al Teatro di Rifredi (da lunedì a venerdì dalle 9.30 – 13.30 e 15.00 – 17.00) Info Teatro: 055/422.03.61 – staff@toscanateatro.it